Rolex Oyster Perpetual: Eleganza e Precisione

Quando parliamo di Rolex non ci riferiamo solamente ad un accessorio da polso che conta nel mondo un numero davvero considerevole di ammiratori, collezionisti e semplici appassionati. Non è  solamente un orologio di lusso da sfoggiare al polso. Come scoprirai, dietro il produttore svizzero c’è un vero e proprio mondo: i suoi segnatempo hanno cambiato il modo di concepire l’orologeria e hanno fatto scuola. Le innovazioni che il brand ha portato nel settore sono state moltissime e non è un caso che molte delle grandi sfide che l’umanità ha intrapreso e vinto nel corso del XX secolo siano state portate a termine da uomini e donne con un Rolex Oyster al polso.

Dagli oceani ai cieli passando per le montagne: il Rolex Oyster Perpetual

Questo discorso è ancora più vero per quanto concerne il modello noto come Rolex Oyster. Si tratta di un segnatempo che vide la luce nel 1926. La sua pecualiarità risiede nel fatto di essere il primo orologio resistente all’acqua e alla polvere grazie ad una cassa sigillata ermeticamente in grado di proteggerne efficacemente i delicati ingranaggi. Fu tenendo questo orologio al polso che, nel 1927, l’inglese Mercedes Gleitze attraverò a nuoto il Canale della Manica.

Il modello passò alla storia – la traversata durò ben più di 10 ore – e il trionfo fu celebrato dalla Rolex con una inserzione a tutta pagina sul Daily Mail. Un’iniziativa, questa, che diede vita a concetti assolutamente contemporanei come quelli di pubblicità e testimonial. L’Oyster fu utilizzato, nella sua versione automatica, da coloro che sorvolarono negli anni 30 le vette dell’Everest e accompagnò piloti di aerei e automobili nelle loro sfide contro la velocità e il tempo. Ne indossava uno anche Sir Malcolm Campbell, detentore del record di velocità raggiunto a Daytona di 485 km/h.

Rolex Oyster Perpetual

Rolex Oyster Perpetual

Non solo impermeabile: il meccanismo automatico

Tra le caratteristiche più interessanti del Rolex Oyster Perpetual va menzionata anche un’altra importante innovazione che fece il suo ingresso nel mondo dell’orologeria proprio a partire da questo modello: nel 1931 il brand Rolex perfezionò il primo meccanismo al mondo automatico con un rotore detto “perpetual”. Da questa brillante idea sono nati gli orologi contemporanei automatici che tutti noi portiamo ancora oggi al polso. Da un punto di vista prettamente legato al design, invece, l’Oyster Perpetual subì qualche piccola modifica alla fine degli anni ’30. Il cinturino in pelle dei primi modelli fu sostituito con un’elegante maglia in acciaio che tuttora definisce l’orologio ed è uno dei suoi tratti distintivi. Nel 1945 il classico Oyster Perpetual si rinnovò anche nel quadrante. Comparve la finestra indicante la data e, anche in questo, Rolex fu pioniera perché il dettaglio venne immediatamente copiato da altri brand. Il nome del modello in questione è Oyster Perpetual Datejust. Inizialmente pensato per un polso maschile, fu declinato con grande successo anche in numerose versioni femminili.

Acquistare un Rolex Oyster Perpetual oggi: caratteristiche, colori e prezzi

Anche oggi è possibile entrare a far parte del mito e della leggenda dell’Oyster Perpetual. Se desideri un orologio elegante, raffinato e altamente performante, questo modello è adatto al caso tuo, ma vediamo nel dettaglio perché. Anzitutto per la tecnica sopraffina con cui è stato realizzato: per creare l’Oyster Perpetual viene sfruttato lo stesso acciaio inossidabile impiegato in campo aerospaziale e chimico. L’orologio è dotato di un vetro in zaffiro antigraffio e di un quadrante in oro 24 carati assemblato a mano. Il movimento 3132 presenta una carica automatica ed è stato ideato e messo a punto da Rolex. Le dimensioni della cassa spaziano tra i 3,9 e i 2,6 millimetri: una misura, quest’ultima, ideale anche per i polsi più sottili.

Il quadrante può essere bianco, color argento, rosso (red grape), rosa o verde oliva, a seconda del gusto. Anche l’indice delle ore può variare da modello a modello presentando a seconda dei casi numeri arabi o romani. Il prezzo del Rolex Oyster Perpetual oscilla a seconda delle varie configurazioni e, soprattutto, delle dimensioni dello stesso. Il modello più grande si attesta sui 5.300,00 euro mentre il più piccolo può arrivare a toccare i 4.500,00. Ideale se ami orologi dal design raffinato, semplice ed elegante.

Leave a Reply